Documenti relativi a D'Aroma Antonio

Opere principali


Corrispondenze


Corrispondenza: Federico Caffè a Antonio D'Aroma (22-12-1953)

Federico Caffè scrive a D'Aroma di essere restato "lietamente stupito" nell'apprendere che Einaudi ha trovato il tempo di leggere la sua breve nota bibliografica sul problema della disoccupazione nella letteratura straniera. Caffè invia due sue pubblicazioni a D'Aroma, pregandolo di valutare se sia o meno il caso di farne avere una copia a Einaudi.
destinatario D'Aroma Antonio
mittente Caffè Federico
nome citato Einaudi Luigi


Corrispondenza Antonio D'Aroma a Gustavo Del Vecchio (27-03-1954)

Lettera del 27 marzo 1954 di Antonio D'Aroma a Gustavo Del Vecchio. Alla lettera è allegato un appunto di Einaudi in cui egli concorda con Del Vecchio sul giudizio positivo da questi espresso sul prof. Luigi Amoroso per l'assegnazione di un premio all'Accademia del Lincei.
destinatario del Vecchio Gustavo
mittente D'Aroma Antonio
nome citato Amoroso Luigi


Corrispondenza: Antonio D'Aroma a Benedetto Griziotti (08-02-1951)

D'Aroma declina a nome di Einaudi l'invito di Griziotti di scrivere una prefazione al libro di Pomini "Le cause imposizionis nello svolgimento storico della dottrina finanziaria". Il Presidente, riferisce D'Aroma, è impressionato dalla cura con cui l'autore si è dedicato all'argomento e gli invia le espressioni del suo compiacimento, ma teme di non trovare il tempo necessario per leggere attentamente l'opera e scriverne la prefazione da pubblicare sulla Rivista di Scienza delle finanze e diritto finanziario. [Si veda la lettera di Griziotti del 29.01.1951, sintetizzata in ASE in questo fascicolo, NDR].
destinatario Griziotti Benvenuto
mittente D'Aroma Antonio
nome citato Pomini Renzo
nome citato Einaudi Luigi


Corrispondenza: Antonio D'Aroma a Raffaele Mattioli

D'Aroma chiede a Mattioli, in partenza per gli Stati Uniti, di procurarsi per conto di Einaudi le seguenti opere di Carey: The Principles of social science e The Principles of political Economy.
destinatario Mattioli Raffaele
mittente D'Aroma Antonio
nome citato Carey H.
nome citato Einaudi Luigi


Corrispondenza: Sergio Steve a Antonio D'Aroma (12-12-1950)

Steve chiede a D'Aroma se, a suo parere, il Presidente Einaudi gradisca leggere le parole scrittegli dal prof. Duncan Black alla notizia della morte di Fasiani. Black, ricorda Steve, insegna all'Università di Glasgow ed è autore del volume "The Incidence of Income Taxes", del quale discusse con grande onore Fasiani nel fascicolo n. 1 del 1940 del "Giornale degli economisti". In allegato la lettera in cui Black ricorda Fasiani. Pur non avendolo conosciuto personalmente, Black ritiene che Fasiani fosse uno studioso di grande profondità, capace di esprimersi con grande chiarezza. Dal suo lavoro traspare la figura di una persona di una "inusuale bontà morale".
destinatario D'Aroma Antonio
mittente Steve Sergio
nome citato Black Duncan
nome citato Einaudi Luigi
nome citato Fasiani Mauro


Corrispondenza: Antonio D'Aroma a Giuseppe Parenti (10-05-1946)

D'Antona risponde a Parenti [lettera del 6 maggio 1946, sintetizzata in ASE in questo fascicolo, NDR] che Einaudi non può aiutarlo in quanto non è più rappresentante della Rockfeller.
destinatario Parenti Giuseppe
mittente D'Aroma Antonio
nome citato Einaudi Luigi


Manoscritti


Altri documenti


Documenti di soggetti terzi che menzionano l'Autore